Grande successo per la parata di solidarietà 2.0 appena conclusa

La Parata di Solidarietà 2.0 si è conclusa ed il successo è stato grande!

Imperdibili cimeli dal mondo dei portieri sono stati in asta sulla piattaforma Ebay dal 24 al 30 giugno per la seconda edizione della Parata di Solidarietà.

Testimonal della Parata di Solidarietà 2.0 sono sono stati i portieri di serie A Emiliano VivianoAntonio Mirante e, direttamente dalla Nazionale Under 21, Francesco Bardi.

Le aste di ben 50 cimeli sportivi dal mondo dei portieri – guanti, maglie, pantaloncini e scarpe rigorosamente preparati ed indossati dai portieri di Serie A, B   (… e non solo!) – hanno permesso la raccolta di ben 3.497€.

I proventi delle aste della Parata di Solidarietà 2.0 garantiranno il proseguimento delle iniziative benefiche del progetto iLearn Nicaragua.

Ogni mese aRenBì Onlus destina circa 1.250 € alle attività benefiche che si svolgono a Chinandega, in Nicaragua; in particolare l’aiuto di aRenBì Onlus è destinato al sostegno della casa famiglia Hogar San Josè  che ospita  23 ragazze di età compresa tra i 6 e i 14 anni e della scuola elementare pubblica che ospita più di 150 bambini.

comidailearnnicaragua

Nello specifico aRenBì Onlus realizza le seguenti attività ogni mese:

  •  Consegna di almeno 4 pasti al mese presso la scuola elementare di Chinandega per un totale di 1250 €.

Spesso  i bambini non vanno a scuola perché le famiglie non vedono il percorso scolastico come “utile”, favorendo già dall’infanzia, percorsi lavorativi, ovviamente non adatti ad un’età che dovrebbe essere solo di gioco ed apprendimento. ARenBì Onlus ha l’obiettivo di riportarli a scuola attraverso incentivi positivi, tra i quali quello di ricevere un pasto “completo” almeno una volta a settimana.

  • Pagamento retta scolastica di 5 bambine dell’Hogar San Josè alla scuola secundaria per un totale di 160 €.

  • Pagamento ad un’insegnante per attività ludico-ricreative presso Hogar San Josè per un totale di circa 100 €.

Lo scopo di aRenBì Onlus è quello di consentire alle giovani che vivono all’Hogar San Josè di vivere in un ambiente protetto, di poter proseguire gli studi se lo desiderano e recuperare anche attraverso attività ludiche come danza, musica e sport parte della spensieratezza e serenità che la loro età merita e che è stata loro tolta in modo drammatico.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato alla Parata di Solidarietà 2.0 garantendo continuità al progetto iLearn Nicaragua e, in particolare, ad un sostenitore speciale che si è aggiudicato numerosi cimeli in asta: Andrea Venditti!

Con Andrea parleremo la prossima settimana per scoprire le sue passioni e i motivi del suo grande sostegno ad aRenBì Onlus… stay tuned!