image_pdfimage_print
  • Lorenzo Savadori #23: solidarietà in pole position!

    Lorenzo Savadori, giovane centauro cesenate del Team Pedercini Racing, è sempre in pole position quando si tratta di supportare iniziative di carattere benefico umanitario e l’attività di associazioni no profit.

    Tra le sue attività Lorenzo sostiene e segue con passione i nostri progetti #FWCL4! Read more →


  • Segni di “presenza”… ArenBì Onlus all’ambulatorio di T4L a Bab-al-Salam (Siria)

    Ambulatorio di Time4Life nel campo profughi di Bab-Al-Salam, al confine con la Turchia, il Dr.Alì visita un piccolo paziente…sullo sfondo il motto di Time4life “Chi salva una vita, salva il mondo intero” e, a bloccare il caracollante teloazzurro…del NASTRO ADESIVO ARENBì!!

    Ali T4L arenBì

    E’ uno dei pezzi del nastro che abbiamo usato per chiudere i sacchetti con i Multicentrum Baby nella spedizione di Luglio (l’abbiamo usato solo per quelli perchè il nastro adesivo è arrivato poco prima della consegna ad Orio al Serio e dopo il confezionamento degli altri pacchi. I Multicentrum Baby erano stati espressamente richiesti dal Dr.Alì, ci avevano detto di averli consegnati direttamente a lui appena giunti al campo ma che, per il trambusto non erano riusciti a fotografare.

    Beh, più conferma di così non si può…ci siamo emozionati molto davanti a questa immagine. GRAZIE!!

    [aggiornamento 23/09/2013] Tg La7 cronache del 22/09, minuto 15 si parla della Siria, del campo di Bab Al Salam dell’Unicef Italia e di Time4Life.  Il “pediatra per gli 8000 bambini” del campo è lui, il Dr.Alì, per noi, un eroe.

    VIDEO TG LA7 CRONACHE (MINUTO 15′)


  • KIT 0-24 – Cibo per un neonato denutrito Campo Profughi “Bab al-Salam” (SIRIA)

    L’ultimo viaggio di Time4Life www.time4life.it nel campo profughi di  Bab Al Salam in Siria, al confine della Turchia ha vissuto momenti drammatici. I volontari come sempre hanno trasportato e consegnato personalmente cibo e farmaci alle famiglie del campo profughi Siriano. Ma questa volta il latte non è bastato a coprire le richieste, al campo han trovato nuove famiglie, nuovi bambini denutriti e in condizioni igienico-sanitarie insufficienti; pare addiritture che l‘ultimo latte arrivato al campo fosse proprio che Time4Life aveva consegnato nel viaggio precedente e che fosse finito subito, TROPPO presto.

    Bambini time4life

    Le immagini ed i video postati nel gruppo di Time4Life (clicca sulla locandina per accedere al gruppo) non possono lasciarci indifferenti; l’ArenBì ha perciò deciso di comporre 2 kit “nutrizionali” per i bambini siriani e tramite i volontari di Time4Life, farli recapitare DIRETTAMENTE in Siria. Direttamente, non tramite container, corriere o chissachì. Tramite persone che caricheranno personalmente i nostri scatoloni prima sull’aereo e poi sulle Jeep in Turchia, faranno tutte le pratiche necessarie affinchè passino la dogana Siriana e li consegneranno nelle mani delle mamme di questi bimbi. Per noi questo non ha prezzo e ringraziamo di cuore ad una ad una le persone che ogni mese affrontano questo viaggio anche per noi.

    I 2 kit saranno divisi per età e hanno lo scopo di supportare le necessità minime nutrizionali ed igieniche di un bambino (ed eventualmente la sua mamma) per circa 1 mese.

    NB. il kit per neonato viene distribuito da medici o  persone qualificate, dopo accurati accertamenti e SOLO ove l’allattamento materno non è sufficiente a supplire i bisogni alimentari del piccolo, secondo le linee guida dell’Internarional Code of Marketing of Breast-Milk Subtitutes (scaricabile qui in versione Italiana) come raccomandato anche da IBFN Italia.

    Le mamme verranno adeguatamente istruite sull’utilizzo del kit e sempre e comunque stimolate a proseguire l’allattamento, come testimonia la campagna di Time4Life a favore dell’allattamento al seno (vedi Progetto Allattamento al Seno)

    1° Kit : 0-24 mesi è composto da: 

    • 1 Biberon da 330ml 
    • 3,5 Kg di latte di crescita in polvere (21 lt di latte liquido) **
    • 650-700gr di biscotto per biberon (circa 35 dosi) 
    • 1,5 kg di pappe lattee di cereali o creme di frutta (liofilizzate) 
    • 30 pannolini usa e getta +1 confezione grande di salviettine umidificate.

    2° Kit : > 2anni (+mamma) è composto da:

    • 540 gr biscotto plasmon o similari
    • 1,5 Kg di latte in polvere 2+ con vitamine **
    • 750 gr Muesli con frutta assortita (essicata)
    • 100 gr di miele + 150 gr di marmellata di frutta
    • 300 gr di arachidi sgusciate
    • 1 kg di avena + cereali misti (secchi o per zuppa)
    • 1,2 kg di ceci/lenticchie/fagioli pronti in lattina
    • 850 gr di pasta/riso in busta (disidratati)
    • 800 gr pasta e fagioli in busta (disidratata)
    • 650 gr di pesce e carne in scatola 

     

    ** La donazione per il latte in polvere verrà versata DIRETTAMENTE nelle casse di  Time4Life e acquistato in Turchia, per ovviare le spese di trasporto aereo (5€ al kg circa). Lasciamo a T4L la libertà di scelta sia per il tipo di latte, sia per l’eventuale investimento del denaro per supportare l’alimentazione e l’allattamento al seno della mamma del bimbo destinatario del pacco.

    Vuoi fare qualcosa anche tu per un bambino della Siria? 



    Oppure aiutaci a comporre il maggior numero di Kit possibili! Clicca sui bottoni e dona via Paypal per ciò che ritieni più utile!

    Facendo una donazione potrai acquistare un KIT intero o solo una parte, ci penseremo poi noi ad assemblarlo e recapitarlo (ogni kit verrà imbustato e sigillato singolarmente di modo che risulti di facile distribuzione) a Time4Life in vista della prossima spedizione.



    NB. La donazione per il latte in polvere verrà versata DIRETTAMENTE nelle casse di  Time4Life ed eventualmente acquistato in Turchia, per ovviare le spese di trasporto aereo (5€ al kg circa). Lasciamo a T4L la libertà di scelta sia per il tipo di latte, sia per l’eventuale investimento del denaro per supportare l’alimentazione e l’allattamento al seno della mamma del bimbo destinatario del pacco.







    Non hai Paypal? No problem! Puoi pagare online anche se hai semplicemente una carta di credito o ricaricabile, clicca sui bottoni e segui le istruzioni.

    La donazione può essere effettuata anche tramite bonifico Bancario: IBAN IT73V0335967684510700029806 intestato ad Associazione Arenbì Onlus o Bollettino Postale sul C/C 001012548830 intestato ad Associazione Arenbì Onlus. Nella causale mettete “Donazione per Kit Siria”.

    Bollettino FAC Simile


  • Quali sono i paesi più “critici” dal punto di vista sanitario?

    Abbiamo trovato questo bellissimo confronto tra la situazione sanitaria Britannica e Statunitense con i 57 Paesi considerati “critici”.

    Quando abbiamo deciso di concentrare alcuni fondi e attività sul Perù alcuni amici ci hanno chiesto il perchè, dato che non lo consideravano un paese particolarmente “bisognoso”. Questa immagine ancora una volta ci conferma che la situazione è davvero al limite e che il supporto sanitario è davvero latente.

     Situazione sanitaria Perù

    Cliccate sulla foto per poter accedere alla pagina interattiva per conoscere la situazione di tutti i 57 paesi elencati. è davvero ben fatta.


  • Amnesty rapporto annuale 2013 – La situazione dei diritti umani nel mondo

    scegli?

    Il Rapporto annuale di Amnesty International 2013 documenta la situazione dei diritti umani in 159 paesi e territori nel corso del 2012.

    I governi si sono impegnati a tutelare i diritti umani solo a parole, in realtà hanno continuato a invocare questioni d’interesse nazionale, preoccupazioni in materia di sicurezza e ordine pubblico, per giustificare le violazioni di quei diritti.

    In risposta, in tutto il mondo la gente è scesa per le strade e ha esplorato lo straordinario potenziale dei social network, per portare alla luce repressione, violenza e ingiustizia.

    Alcune persone hanno pagato a caro prezzo: sono state denigrate, incarcerate o hanno subito violenza. Ancora una volta atti di coraggio e di resistenza, individuali e collettivi, sono serviti a portare avanti la lotta per la difesa dei diritti umani e hanno puntato i riflettori sulle azioni dei governi e sui potenti interessi acquisiti.

    Questo Rapporto testimonia il coraggio e la determinazione di donne e uomini che, in ogni parte del mondo, hanno chiesto a gran voce il rispetto dei loro diritti e proclamato la loro solidarietà nei confronti di quanti hanno subito violazioni.

    È anche la dimostrazione di come, nonostante i molti ostacoli lungo il percorso, il movimento di difesa dei diritti umani stia diventando sempre più forte e profondamente radicato e come la speranza che questo instilla in milioni di persone continui a essere una potente forza per il cambiamento.

    Video e parole dal  http://rapportoannuale.amnesty.it/ 

    (clicca per approfondire)