image_pdfimage_print
  • Emiliano Viviano

    Emiliano Viviano: nuovo testimonial di aRenBì Onlus

    Emiliano Viviano dell’ U.C. Sampdoria entra ufficialmente nella squadra di aRenBì Onlus come Testimonial dei nostri progetti benefici FWCL4 in Italia e nel mondo.

    Da quando lo abbiamo incontrato sui campi di allenamento, Emiliano si è dimostrato entusiasta ed ha subito iniziato a sostenere le varie attività solidali di aRenBì Onlus con numerose donazioni di cimeli sportivi.

    Da oggi Emiliano Viviano è Testimonial ufficiale di aRenBì Onlus e con la sua immagine sarà protagonista di tante iniziative tra le quali un’importante campagna che avrà inizio la prossima settimana!

    Emiliano Viviano, classe 1985, ha giocato in numerose squadre importanti, tra le quali Brescia, Genoa e Palermo ed è ora in forza alla Sampdoria dove gioca come portiere titolare. Emiliano ha, inoltre, militato nella Nazionale Under 20, Under 21 e vanta numerose presenze nella Nazionale maggiore!

    Read more →


  • saveparma

    #SaveParma: oggi ultima possibilità di salvare il Parma FC dal fallimento

    Oggi scade l’ultima possibilità di salvare il Parma FC dal fallimento.

    Dopo un anno fatto di difficoltà il Parma FC rischia di fallire!

    Oggi alle ore 12 scadrà l’opportunità di consegnare le offerte per l’acquisto del Parma FC ed in meno di 48 ore scopriremo il destino della squadra che rischia di retrocedere sino alla serie D in caso di essenza di offerte.

    ARenBì Onlus è vicino al suo capitano Alessandro Lucarelli, ai suoi compagni di squadra ed a tutto lo staff del Parma in questa fase critica in cui sono coinvolti.

    Il Presidente Giulia e tutto lo staff ringraziano i giocatori e gli addetti ai lavori per il sostegno all’operato di aRenBì Onlus che dura da anni!

    Tutto è iniziato il 27 ottobre 2013 quando Capitan Alessandro Lucarelli è sceso in campo per la prima volta con la fascia capitano aRenBì Onlus e il Parma FC ha battuto il Milan 3-2!

    Da allora Alessandro Lucarelli è testimonial delle iniziative benefiche FWCL4 in Italia e nel mondo di aRenBì Onlus e sfoggia con orgoglio le varie versioni personalizzate dallo staff grafico di aRenBì Onlus per la sua fascia capitano. Read more →


  • Alessandra Terranova articolo

    Alessandra entra a far parte dello staff aRenBì Onlus con la sua grinta e la sua disponibilità

    ARenBì Onlus è una macchina di solidarietà che non si ferma mai!

    Il Presidente Giulia, lo staff e tutti i volontari sono sempre in movimento per garantire la continuità delle aste benefiche sulle piattaforme eBay e CharityStars. Ogni settimana aRenBì Onlus propone cimeli sportivi unici e nuovi donati da amici, testimonial e sostenitori.

    Nel 2015 i progetti benefici FWCL4 si sono intensificati e con essi anche l’impegno ed il tempo necessari per garantire continuità e precisione in tutte le attività benefiche.

    Da qualche mese è entrata a far parte della famiglia di aRenBì Onlus Alessandra che, con la sua determinazione, precisione e puntualità, sta sostenendo tutto il lavoro logistico di aRenBì Onlus.

    Alessandro Terranova

    Alessandra si occupa di tutti i cimeli che vengono donati ad aRenBì Onlus e, dopo averli fotografati e catalogati, ne gestisce le spedizioni agli utenti che si sono aggiudicati le aste benefiche.

    Read more →


  • ARenBì Onlus: beneficenza a ritmo di bluse… e social!

    ARenBì Onlus è nata nel novembre 2012 per volontà di Giulia, medico e appassionata collezionista di maglie da gara, di unire Sport, Collezionismo e Beneficenza.

     

    ARenBì Onlus fa beneficenza a ritmo di bluse.

    Le bluse sono le maglie che amici, sostenitori e testimonial dal mondo dello sport donano ad aRenBì Onlus. I cimeli sportivi vengono messi in asta benefica sulle piattaforme Ebay e CharityStars ed i proventi sostengono i progetti benefici FWCL4 in Italia e nel mondo.

    La beneficenza di aRenBì Onlus viaggia in rete!

    Grazie ad internet il sogno di aRenBì Onlus è possibile e concreto.

    Grazie alle piattaforme on line Ebay e Charitystars ogni settimana aRenBì Onlus propone aste di cimeli sportivi imperdibili.

    Grazie alla rete ed a tutti i canali social aRenBì Onlus raggiunge in tempo reale tutto il mondo con le aste e con i tanti progetti solidali FWCL4.

    Grazie alla rete è possibile fare una donazione ad aRenBì Onlus con un solo click… comodamente dal divano di casa!

     

    ARenBì Onlus fa beneficenza a rimo di bluse… e social!

    Uno staff giovane, un Presidente sempre in prima fila, una grande desiderio di condivisione dei progetti e delle iniziative: tutto questo fa di aRenBì Onlus un’associazione benefica al passo con i tempi.

    Le tecnologie e le nuove forme di comunicazione a servizio di un unico obiettivo: la solidarietà!

    ArenBì Onlus presidia i maggiori canali social: Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e, chiaramente, la sezione News del Sito di aRenBì Onlus.

    Ricordando che dietro la rete digitale c’è sempre una rete fatta di persone. Persone che ogni giorno si dedicano con passione alle iniziative solidali con la raccolta fondi, la gestione dei progetti in Italia e nel mondo, la preparazione delle aste benefiche, le spedizioni… solo per citare alcune attività.

    Ed allora è giunto il momento di prendere lo smartphone e iniziare a seguire le attività, le news, i progetti benefici, le aste di cimeli sportivi di aRenBì Onlus… e per fare una donazione!

     

    Perchè #farebeneportabene!

     


  • fine asta parata di solidarietà

    Elena e Giulia in Nicaragua per il progetto iLearn di aRenBì Onlus

    In questi giorni il nostro Presidente Giulia ed Elena si trovano in Nicaragua per il progetto iLearn.

    Armate di entusiasmo, coraggio e valigie cariche di generosità, Giulia ed Elena hanno raggiunto Chinandega e stanno incontrando i volontari ed i tanti bambini sostenuti dalle iniziative del progetto iLearn Nicaragua.

     

    Grazie alle donazioni per la campagna per la Festa della Donna e alla grande partecipazione alle aste della “Parata della Solidarietà” aRenBì Onlus sarà in grado di sostenere e ampliare le iniziative benefiche in Nicaragua.

    Il sostegno da parte di tutti, testimonial e amici, per il progetto iLearn Nicaragua è stato davvero encomiabile!

     

    Giulia ed Elena non hanno perso tempo e, terminate le raccolte fondi, sono partite alla volta del Nicaragua per pianificare le attività ed i lavori per il proseguimento e l’ampliamento del progetto iLearn Nicaragua.

     

    Il Nicaragua è una nazione molto povera e, infelicemente, nota per l’altissimo tasso di maltrattamento ed abuso sui bambini e i giovani.

    ARenBì Onlus si dedica proprio a loro, ai bambini, ai giovani, perchè:

    “L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo”– Nelson Mandela

    Il progetto iLearn Nicaragua si concentra su due particolari strutture di Chinandega:

    • Hogar San Josè che ospita 23 ragazze di età compresa tra i 6 e i 14 anni.

    Le ragazze ospiti della struttura sono state allontanate temporaneamente dalle loro abitazioni per svariati motivi.
    Lo scopo di aRenBì Onlus è quello di consentire alle giovani di vivere in un ambiente protetto, di poter proseguire gli studi se lo desiderano e recuperare anche attraverso attività ludiche come danza, musica e sport parte della spensieratezza e serenità che la loro età merita e che è stata loro tolta in modo drammatico.

    • Scuola elementare di Chinandega adiacente all’Hogar San Josè.

    Si tratta di una scuola pubblica, gratuita per 6 anni ed è in grado di ospitare più di 150 bambini. Spesso  i bambini non vanno a scuola perché le famiglie non vedono il percorso scolastico come “utile”, favorendo già dall’infanzia, percorsi lavorativi, ovviamente non adatti ad un età che dovrebbe essere solo di gioco ed apprendimento. ARenBì Onlus ha come progetto quello di riportarli a scuola attraverso incentivi positivi, tra i quali quello di ricevere un pasto “completo” (al momento lo stato fornisce riso, zucchero, uova e fagioli), almeno 2 volte alla settimana.

     

    ilearn nicaragua - chinandega - scuola elementare

     

    Giulia e Elena in questi giorni stanno visitando le strutture e incontrando i tanti bambini di Chinandega. 
    Proprio ieri hanno fatto un sopralluogo alla scuola elementare constatando l’impellente necessità di lavori di ristrutturazione, soprattutto per i bagni che sono in stato di abbandono e degrado.

     

    Giulia ed Elena hanno portato alcuni regali ai bambini… quanta gioia e felicità nei loro occhi!

    La loro gioia è per noi una grande soddisfazione e dà un senso concreto al lavoro di squadra di aRenBì Onlus fatto di volontari, testimonial, collaboratori e tanti sostenitori!

     

    Insieme potremo concretamente realizzare dei progetti solidali importanti per restituire dignità e spensieratezza ai bambini di Chinandega. E una speranza per un futuro migliore